Enrico Baj

Enrico Baj
Enrico Baj

Enrico Baj è nato il 31 ottobre 1924 a Milano. Dopo essersi diplomato al liceo classico, si iscrive a Medicina, tuttavia deve interrompere gli studi con l’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Terminato il conflitto si iscrive a Giurisprudenza, frequentando contemporaneamente l’Accademia di Belle Arti di Brera. Stringe amicizia con molti poeti e letterati italiani e francesi, tra cui Marcel Duchamp, André Breton, Edoardo Sanguineti, Raymond Queneau e Umberto Eco.

Nel 1951 tiene la sua prima mostra personale alla Galleria San Fedele di Milano, poco dopo fonda con Sergio Dangelo il Movimento della Pittura Nucleare. In quegli anni collabora con alcune riviste d’avanguardia, ad esempio Il Gesto, Boa e Phases. Nel ‘57 tiene una personale alla Gallery One di Londra, inoltre redirige il manifesto Contro lo stile. Negli anni Sessanta soggiorna molto spesso a Parigi, entrando a far parte del Collège de Phataphysique. Gli viene dedicata una sala personale alla Biennale di Venezia nel ‘64, anno in cui espone alla Triennale di Milano.

Enrico Baj muore a Vergiate il 16 giugno 2003.

Opere di Enrico Baj in vendita

Sei interessato ad un'opera di Enrico Baj?

Biografia